PROROGATA FINO AL 31 AGOSTO 2020 LA VALIDITÀ DEI DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO E DI IDENTITÀ

I cittadini in possesso di documenti di riconoscimento o di identità scaduti o in scadenza successivamente al 17 marzo 2020 sono pertanto invitati a recarsi presso i competenti Uffici comunali...

PROROGATA FINO AL 31 AGOSTO 2020 LA VALIDITÀ DEI DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO E DI IDENTITÀ

Dettagli della notizia

La validità dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del Decreto-Legge 17 marzo 2020 n. 18 (il cosiddetto “Cura Italia”), è stata prorogata al 31 agosto prossimo. La validità ai fini dell’espatrio resta invece limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

Queste disposizioni sono contenute, in particolare, nell’articolo 104 del Decreto-Legge approvato dal Consiglio dei Ministri per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Le norme vigenti definiscono:

  • Documento di riconoscimento ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, da una pubblica amministrazione italiana o di altri Stati, che consente l'identificazione personale del titolare.
  • Documento d'identità la carta di identità ed ogni altro documento munito di fotografia rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, dall'amministrazione competente dello Stato italiano o di altri Stati, con la finalità prevalente di dimostrare l'identità personale del suo titolare.
  • Documento d'identità elettronico il documento analogo alla carta d'identità elettronica rilasciato dal Comune fino al compimento del quindicesimo anno di età.

 

Questo provvedimento rientra nelle misure di contenimento del contagio che impone di lasciare la propria abitazione solo per motivi realmente indifferibili, e, al momento, il rinnovo della carta d’identità appena scaduta non è indispensabile.  Il Comune di Ugento, secondo il principio di tutela reciproca, invita la cittadinanza a collaborare restando a casa e richiedendo una nuova carta d’identità solo di fronte al reale e indifferibile bisogno.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su