Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

AVVISO PUBBLICO - PIANO COMUNALE DELLE COSTE

PIANO COMUNALE DELLE COSTE

  • Data: 21.08.17
  • Categoria: Urbanistica
  • Autore/Fonte: ARCH. NICOLA PACELLA COLUCCIA

Dettagli della notizia

IL RESPONSABILE DEL SETTORE 

URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO

Premesso:

- che con deliberazione della Giunta Comunale n°286 del 22 dicembre 2015 è stato adottato ai sensi del II comma dell'art. 4 della L.R. n°17 del 10 aprile 2015 il Piano Comunale delle Coste;

- che con deliberazione della Giunta Comunale n°167 del 19/07/2017(Albo dal 2 Luglio 2017 esecutiva dal 04/08/2017) è stato riadottato, ai sensi del II comma dell'art. 4 della L.R. n°17 del 10 aprile 2015, il Piano Comunale delle Coste.
Vista la Legge Regionale n. 17/21015

AVVISA


Che gli elaborati del Piano Comunale delle Coste sono disponibili on-line presso il sito Istituzionale a decorrere dal 21 Agosto 2017, mentre saranno disponibili presso l'Ufficio di Segreteria per la presa visione in formato cartaceo. Per estrarne copia è richiesto il versamento dei rituali diritti di segreteria e copia pari a 300 € salvo conguaglio.
Ai sensi della L.R. 17/2015 art. 4 comma III chiunque abbia interesse può presentare proposte ed osservazioni tramite l'indirizzo di posta elettronica certificata:

protocollo.comune.ugento@pec.rupar.puglia.it 

oppure depositandole al protocollo dell'Ente in formato cartaceo, utilizzando il modello predisposto ed approvato con la Delib. G.C. citata, entro 30 giorni dalla data di deposito del P.C.C., pertanto, le osservazioni dovranno pervenire entro il giorno 20 Settembre 2017.

Si informa e precisa che le osservazione già presentate in occasione della precedente adozione, ove siano ancora pertinenti al presente piano, si considereranno valide su istanza di parte che confermi gli immutati contenuti e forme. In tal caso il fascicolo, unitamente all'istanza di cui sopra prodotta comunque entro il 20 di settembre c.a., verrà acquisito e ritualmente istruito al pari di tutte le altre eventuali osservazioni presentate.

Ugento, 21 Agosto 2017

                                                                               F.to 

                                                            Arch. Nicola Pacella Coluccia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina